Tutorial e smalti per realizzare una nail art jeans facile

La nail art jeans: idea in più per le esperte di manicure, ma facile da realizzare per le principianti

0
8
nail art jeans

I jeans sono un capo d’abbigliamento intramontabile e comodissimo a cui qualcuno non riesce a rinunciare neanche d’estate. Che siano in versione shorts o push-up, il jeans lo sa quali pregi mettere in evidenza. Per le appassionate del total look potrebbe essere una buona occasione rispolverare allora la nail art jeans che ricrea sulle unghie l’effetto di questo tessuto tattico usatissimo negli anni ’90. Si può ricreare con il fai da te oppure affidarsi a mani esperte, riproporlo su tutte le unghie o su una sola.

Smalti per una nail art jeans facile

Per realizzare una nail art jeans ci sono diversi livelli di difficoltà. Come dimostrano le manicure condivise su Instagram ci si può sbizzarrire con i colori, le sfumature, gli accessori ricreando l’effetto strappato, scolorito o usato. In questi casi ci vogliono manualità, tecnica e tempo, ma ciò non toglie che ci siano trucchi per realizzare la nail art jeans in maniera facile ma d’effetto. Le case cosmetiche vengono in aiuto creando non solo smalti blu jeans, ma anche con la finitura molto simile ai vostri pantaloni o gonna preferiti! Nails Inc Denim Effect, Pupa collezione Jeans n’Roses numero 727, Pupa Denim Jeans, Vampire’s Love 02 Into the Dark di Essence sono tutti esempi di smalti che permettono di ricreare facilmente l’effetto jeans.

Tutorial principianti nail art jeans

Per chi desidera cimentarsi con qualche nail art con accessori 3D o che richieda maggiore manualità, ecco un paio di proposte con relative istruzioni:

  1. Nail art jeans con accessori 3D: stendere una base smalto color jeans a scelta, monocolore. Lasciare asciugare e disegnare trattini su metà unghia con il colore acrilico bianco per simulare il taschino del jeans. Completare con uno strass dorato per poter ricreare un bottoncino.

2. Nail art jeans adesiva fai da te: munirsi di un foglio di plastica su cui stendere             smalto bianco latte. Prendere lo smalto nella tonalità di blu da voi prescelta, pulire             molto bene il pennellino e procedere a sporcare il bianco. Fare la stessa operazione con     altre due tonalità di smalto azzurro e il bianco. Ripetere il procedimento un’altra volta         ripartendo dal blu e applicare il top coat. Lasciare asciugare per 15/30 minuti. Passato     il tempo si può staccare lo sticker e applicarlo sull’unghia su cui avrete già steso lo             smalto bianco e il top coat per attaccare lo sticker. Procedere a eliminare gli eccessi con       uno spingi cuticole e ricordarsi di passare il top coat sullo sticker prima di applicarlo per       ammorbidirlo e farlo aderire meglio all’unghia.

Commenti