Nail art effetto “tartarugato”: i passaggi per realizzarla

La nail art tartarugata è perfetta per le principianti e i tanti tipi tra cui scegliere la rendono perfetta anche per la notte di Capodanno

0
71
nail art_effetto tartarugato

Tra le tendenze che il 2018 ha visto tornare di moda c’è stato l’effetto tartarugato. Orecchini, collane e occhiali dal tipico colore marrone dorato e maculato che dal 1990 hanno fatto nuovamente capolino per approdare anche nel mondo della nail art

Tipi di nail art tartarugata

Non c’è un solo modo di realizzare al nail art effetto guscio di tartaruga, ecco perché può essere una valida alternativa per il Capodanno. Tra le varianti si trovano:

  • Smalto nude: la manicure prevede l’alternanza fra unghie color nude e unghie tartarugate;
  • Solo tips: l’effetto tartarugato è realizzato solo nella parte alta dell’unghia che si può arricchire con una piccola striscia adesiva dorata per definire lo stacco;
nail tartarugata_
Nail tartarugata solo tips realizzata da @nailbrew
  • Effetto tartarugato e nero matte oppure la cosiddetta variante “extensions” che si realizza sulle unghie a mandorla;
  • Short and sweet“: vede la sovrapposizione di colori caldi e soft su unghie corte per realizzare la nail art tartarugata;
  • Gold flecked“: l’effetto tartarugato è impreziosito da piccoli frammenti di foglie d’oro.

Nail art tartarugata per principianti

Dal momento che non richiede particolare abilità nel disegno o creatività, la nail art tartarugata è consigliatissima per le principianti. Nessuna complicazione derivante dal pattern, né dall’uso dei colori. Non è nemmeno necessario avere la mano ferma ed essere particolarmente precise. Tuttavia, l’effetto finale è elegante e si adatta perfettamente anche all’ufficio.

nail art tartarugata
Nail art effetto tartarugato realizzata da @beautyworksbyamy

Tutorial nail art tartarugata

Per realizzare una nail art tartarugata c’è bisogno di:

  • base coat;
  • smalti giallo banana, marrone mattone e nero;
  • un pennello piccolo per dipingere;
  • foglie d’oro (a piacere);
  • top coat;

I passaggi 

  1. Applicare sulle unghie il base coat e lasciare asciugare. 
  2. Applicare un solo strato di smalto giallo banana e lasciar asciugare;
  3. Realizzare piccole macchie di colore con lo smalto mattone; fare lo stesso con il nero andando a sovrapporre i due colori, ma senza coprire del tutto le precedenti macchie;
  4. Prendere il pennellino e mescolare leggermente i due colori ancora umidi in alcuni punti; fare asciugare;
  5. Applicare qua e là piccoli pezzi di foglie d’oro;
  6. Applicare il top coat e lasciar asciugare.

Per aumentare l’effetto tridimensionale è possibile proseguire con i seguenti passaggi:

  1. Mescolare poco smalto giallo con poco top coat e stenderlo sull’unghia;
  2. Realizzare altre macchie con lo smalto nero e mescolarle con lo smalto color mattone;
  3. Lasciar asciugare e, infine, concludere con il top coat.

Commenti