Smalto e abbronzatura: quali i colori migliori per esaltarla

Rosa è il colore 2017 per esaltare qualsiasi grado di abbronzatura, ma il bianco resta un must

0
418
abbronzatura_colori_smalto

Ancora nel pieno dell’estate è il momento di capire come esaltare l’abbronzatura affidandosi ai colori giusti per la manicure. Nelle tonalità pastello o fluo, gli smalti fanno la loro parte per ravvivare o far sembrare più intenso il colorito della pelle. Dalle pagine delle riviste gossip sbuca a più riprese sulle unghie di molte vip il rosa fluo, ma si riconferma un must anche il bianco, in particolare nella tonalità gesso.

Colori che esaltano l’abbronzatura: pastello

Per far risaltare un’abbronzatura particolarmente intensa e scura si può optare per la tecnica del contrasto scegliendo colori pastello freddi: lilla, rosa pallido, verde menta o azzurro pastello. Delicati ed eleganti, gli smalti pastello tendono a sottolineare il colorito più o meno scuro della pelle brunita dal sole grazie alla percentuale di bianco in essi contenuta. Considerato che i colori pastello sono in linea con il trend unghie 2017 che vuole manicure minimaliste e nude look, l’abbronzatura sarà un motivo in più per riproporle. A proposito di bianco, la scelta di quest’ultimo colore è ottima per qualsiasi carnagione e senza distinzione di età. Per chi non ama il “total white” si può movimentare con motivi geometrici sottili blu, argento, oro o nero. In alternativa si possono applicare perline o accessori 3D.

Colori che esaltano l’abbronzatura: fluo

Anche in questo caso sulle pelli scure i colori fluo faranno risaltare immediatamente l’abbronzatura, ma anche nel caso di carnagione leggermente brunite alcune tonalità aiuteranno a intensificare la percezione di colore. Tra questi il corallo e l’arancione o il color pesca perché sottolinea il sottotono caldo della pelle. Il blu è ottimo per contrastare i rossori e sottolinea l’ambrato. Il rosa è un’ottima soluzione per chi non raggiungerà gradazioni di abbronzature intense. Attenzione al giallo che si rivela perfetto per le pelli molto scure, ma spegne il colorito di chi ha la carnagione chiara. Bene i verdi, ma da evitare le tonalità del “sottobosco” tipicamente autunnali che anche in questo caso tendono a spegnere il colorito. Lo stesso discorso vale per i viola. Via libera per tutte al fucsia che sembra essere il colore di smalto più gettonato per l’abbronzatura 2017.

Stasera a casa e domani super evento @chopard ❤️ #happyhearts #summerbychopard #Advertising

A post shared by Melissa Satta-Boateng (@melissasatta) on

Commenti