Nail art a stiletto: come realizzarla senza l’estetista

0
318
 

Sempre di più negli ultimi anni si è diffusa la tendenza delle unghie cosìddette a stiletto. Indubbiamente si tratta di una manicure che può non piacere a tutte, ma sicuramente le nail addicted vorranno provarla almeno una volta nella vita.

pugnale-2dagger-01-svart-hoyhaelte-stiletter-storrelser-36-37

Il nome di questa manicure deriva da un’arma medioevale, lo Stilus, un pugnale la cui punta ricorda perfettamente quella di queste unghie, anche se oggi, sono spesso paragonate a dei tacchi a spillo, in quanto sexy ma molto scomode al tempo stesso.

unghie-stiletto-nail-art-decorate-24

 

Anche se possono non piacere, le unghie a stiletto riescono a valorizzare moltissimo la mano di una donna conferendole un aspetto più affusolato che non sempre è semplice da ottenere.

Se vi siete convinte a sperimentare questa tipologia di manicure, ecco qui una guida per una realizzazione fai da te, senza ricorrere necessariamente alla vostra estetista di fiducia.

  • stiletto_7Primo step

Vi occorrerà una lima che dovrà essere molto più dura di quelle che usate di solito dato che c’è un bel po’ di lavoro da svolgere.

  • Secondo step

Iniziate a limare i lati della vostra unghia che dovrà essere abbastanza lunga per poter fare tutto il lavoro fino a che non riuscirete a formare una punta finale abbastanza affusolata. Ci raccomandiamo di non limare prima tutto il lato destro e poi il sinistro, ma procedete per gradi cercando di ottenere mano a mano una forma più simmetrica possibile.

  • Terzo step (opzionale)

Dato che esistono diverse sfumature di stiletto ( picca, edge, bridge sono varianti che trasformano lo stile di partenza) e quindi potrete scegliere la vostra ed esercitarvi sempre di più a creare manicure particolari ed originali.

Consigli ed informazioni utili

Scegliere questo tipo di manicure non comporta necessariamente decorare le vostre unghie con vere e proprie opere d’arte, ma potete optare, invece, per qualcosa di più sobrio ma elegante e d’effetto al tempo stesso.

Lo stiletto, inoltre, contrariamente a quanto si possa pensare, è un alleato vincente dell’unghia lunga, soprattutto nel caso in cui sia stata ricostruita: la punta affusolata, infatti, è molto più leggere e ne permetterà una ricrescita naturale molto più veloce e con meno traumi.

 

Commenti