Newspaper manicure: come realizzarla passo passo

0
224

indexSi sa, le unghie sono la vera e propria ossessione di ogni donna perchè con esse si ha un bigliettino da visita in più da poter sfoggiare quando ci si presenta a qualcuno.

Oggi vi proponiamo una nail art molto originale per decorare le vostre unghie che lascerà a bocca aperta chi vi guarda: la newspaper manicure, la manicure realizzata con il giornale.

 

  • Occorrente:

smalto trasparente

smalto chiaro coprente

carta di giornale lucida

acqua ossigenata

alcol medico

pinzetta

  • Procedimento:

21bb0bb9ccc9b0074f41285916696fd2Il primo passaggio da effettuare per realizzare questa decorazione unghie così originale, come avviene nella maggior parte delle altre manicure, è quello di tagliare e limare le vostre unghie e spingere verso l’interno le cuticole.

Dopodichè lavate le mani strofinandole bene con acqua e sapone in modo da facilitare la stesura dello smalto: scegliete un colore chiaro purchè sia abbastanza coprente.

Lasciate asciugare per circa trenta minuti e poi iniziate a raccogliare piccoli pezzi di giornali che vi permettano di coprire abbondantemente la superficie delle vostre unghie.

A questo punto versate un po’ di alcol in un contenitore e iniziate ad immergervi all’interno i ritagli di giornale lasciandoli asciugare per qualche minuto: con una pinzetta prelevate dal contenitore un pezzo di giornale già umido ed appoggiate la carta con precisione sull’unghia in modo che ne resti impressa la stampa.

40a839e547d49c797092f17c7729c77bAdagiando la carta sull’unghia fate attenzione ad esercitare una leggera pressione precisa, senza che il giornale si muova, e poi rimuovetelo con delicatezza.

Nel caso in cui oltre alla stampa anche residui di fibra del giornale si siano trasferiti sulle unghie, versateci sopra qualche goccia di alcol e distribuitela con i polpastrelli su tutta la superficie delle vostre unghie.

Et voilà, il gioco è fatto! Cosa ve ne pare?

La manicure è facilmente realizzabile da casa vostra ed ha una durata di circa 7-8 giorni: pronte per sfoggiarla?

 

 

Commenti