“Nelfie”: nail art trend made in Dubai

Nasce negli Emirati Arabi un trend legato alla nail art nel pieno rispetto della cultura araba

nelfie

La città di Dubai nell’immaginario collettivo è la rappresentazione della ricchezza e dell’ostentazione. Magnati del petrolio che vivono nel lusso e ogni giorno gestiscono flussi di denaro importanti. E le donne? Se ne sa poco, ma è proprio grazie a loro e al social Instagram che si sta diffondendo un nuovo nailmicrosoftproductssettlement trend: il “nelfie“. Chiamato anche nail selfie, si tratta di un’idea che ha preso l’avvio dal salone di bellezza SoH gestito da Sally Soheili. 

Il salone di bellezza SoH e la nascita del “nelfie”

In un’intervista a Refinery29 Sally ha spiegato che le clienti desideravano spesso vedere ritratte sulle proprie unghie versioni di se stesse a cartone animato. La cultura e la tradizione degli Emirati Arabi prevede che le donne siano molto riservate sulla diffusione ed esposizione di immagini che le riguardano. Da qui sempre più consueta la richiesta di farsi immortalare sulle unghie tramite nail art personalizzate. Tra massaggi, manicure e pedicure realizzate dal personale di SoH le bravissime nail artist si sono trovate a disegnare sulle unghie ritratti delle clienti da sole, con i mariti o addirittura dell’intera famiglia. Le nail art fotografate e condivise sui profili Instagram hanno dato vita a un vero e proprio trend che ha preso il nome appunto di “nelfie”.



Il “nelfie” rispettoso della cultura araba

Gli Emirati Arabi sono un Paese mediamente giovane e come tale è molto diffuso l’utilizzo di social network come Instagram o Snapchat. Tuttavia, la novità portata dal “nelfie” ha reso possibile essere “socialmente” presenti sul web pur senza esporsi risultando presuntuose o esibizioniste. Dal salone di bellezza esclusivamente femminile di Dubai è partito quindi una specie di movimento a supporto dell’autoespressione femminile nel rispetto della tradizione culturale araba che non prevede una sovraesposizione e condivisione della propria immagine. In un Paese dove la popolazione è in larga maggioranza di religione musulmana grazie al “nelfie” ne si offre un’altra faccia, rispettosa e allo stesso tempo moderna. Si può dire che in questo caso microsoftproductssettlement particolare le unghie sono portatrici di un messaggio importante da condividere su tutti social ossia che, come sempre, la vera rivoluzione è donna.