Make up occhiali: consigli per esaltare lo sguardo

Con i giusti accorgimenti il make up per chi indossa gli occhiali sarà una passeggiata

0
144
make up occhiali

Chi indossa gli occhiali almeno una volta avrà pensato a quanto sia stato difficile scegliere la montatura giusta che si adattasse al viso, che non mortificasse lo sguardo e non stravolgesse l’immagine riflessa nello specchio. Per chi non è un’esperta di trucco o indossa da poco gli occhiali si aggiunge un altro problema: quale make up adottare? Le lenti a contatto risolvono molti crucci, ma per chi non può o vuole indossarle basterà seguire alcune dritte e gli occhiali non saranno più un problema, anzi, diventeranno un must-have!

Make up occhiali: le basi

Per un make up occhiali corretto bisogna partire dalle basi nel vero senso della parola. Significa che prima ancora di dedicarsi ai colori per gli occhi è necessario correggere le imperfezioni che gli occhiali tendono a sottolineare, prime fra tutte le occhiaie. Per prima cosa, quindi, dedicatevi all’applicazione del fondotinta e del correttore nella zona del naso e windows 10 home key del contorno occhi. Sì all’illuminante nella zona degli zigomi.

Il make up dipende dal tipo di occhiali

Quali sono gli aspetti principali da valutare per decidere il make up da realizzare e su quali tonalità? Sono principalmente 3: il tipo di lente (miopia, presbiopia o altro), il tipo di montatura e il colore della montatura.

  • il tipo di lente: le lenti per la correzione delle miopia tendono a rimpiccolire l’occhio, mentre quelli per la presbiopia ad ingrandirlo. Nel primo caso si dovrà optare per un trucco dai toni chiari che aprano lo sguardo, in particolare applicando una matita bianca, avorio o beige nella rima inferiore; nel secondo caso andranno bene colori colori più scuri;
  • il tipo di montatura: squadrati, allungati o tondi contribuiscono a definire i confini entro cui realizzare il make up che non sarà mai al di fuori della montatura stessa;
  • il colore della montatura: sconsigliato abbinarla al make up, meglio optare per il contrasto. Se la montatura è colorata meglio scegliere un make up occhi dalle tonalità neutre (pesca, beige, rosa chiaro), se è nera si può osare con i colori.

Gli amici del make up occhiali

Per il make up occhiali bisogna anche dire che esistono degli alleati che renderanno tutto più facile, soprattutto per le principianti. Ecco quali sono:

  • il mascara: applicato sulle ciglia, su cui avrete impiegato un piegaciglia per incurvarle e fare in modo che non tocchino la lente, il vostro sguardo sarà tutta un’altra cosa;
  • eyeliner: sì, sia nero sia colorato (da scegliere in base alla montatura) perché aiuta a definire l’occhio.
  • le sopracciglia: se curate e ben definite sono la chiave di volta del make up occhiali perché hanno un’importante funzione di cornice;
  • le labbra: se avete dei dubbi sul risultato del vostro make up dietro gli occhiali, sappiate che tenendolo leggero non buy windows 10 home key potrete sbagliare e potrete puntare tutta l’attenzione altrove “esagerando” con rossetti fucsia, rossi, viola

Commenti