Dotter nail art: datemi un punto e vi disegnerò il mondo!

Un piccolo strumento in grado di rendere grandi i tuoi nail design.

0
312

Per le appassionate di nail art, il dotter o dotting tool, fa già parte del kit per fare grandi design a base di puntini. Si tratta di uno strumento semplice da usare, così come lo può essere una penna. I dotter hanno estremità sferiche di grandezze diverse per realizzare punti piccoli e grandi.

Come si usa e quanto costa

dotter

C’è chi lo intinge direttamente nella boccetta dello smalto e poi va a disegnare sull’unghia. A vostro rischio e pericolo, perché è possibile che venga prelevato troppo colore e così il disegno risultare sbavato. Meglio depositare il colore su un pezzo di carta lucida o carta da forno e prelevare la giusta quantità per il design che volete realizzare. Il dotter è anche un ottimo alleato per l’applicazione di strass e stickers: basta intingerlo nel top coat, prelevare il piccolo accessorio per le vostre unghie e il gioco è fatto.

Il dotter ha un costo contenuto che si aggira tra i 3 e i 4 euro, ma può anche essere gratuito. Come? Un po’ di creatività e un portafoglio che piange saranno una combinazione esplosiva per scoprire che potete creare un dotting tool (anche se non professionale) a casa vostra. Se siete appassionate di pois, già sapevate cosa era in grado di fare una forcina, ma date uno sguardo al kit da sarta e armatevi di spillo e matita con gommino. Inserite lo spillo nel gommino e il vostro dotter è pronto.

Design da realizzare

dotting nail art dots design

Il dotter è uno strumento molto versatile che si adatta bene alle abilità di ciascuna nail artist, sia essa principiante o esperta. Fiori, farfalle, trame eleganti ma anche figure più complesse, tutto è possibile con questo piccolo strumento. Il classico polka dot pattern può essere abbellito dai glitter e mettere le vostre unghie in modalità “Christmas Party On” oppure giocando sul contrasto di nero e oro renderle molto chic. Secondo la vostra personalità o il vostro umore potrete scegliere se adottare la “dotting nail art” o la “polka dots nail art”. La prima vede i pallini disposti alla rinfusa sull’unghia, la seconda secondo un disegno preciso e ordinato. Grazie al dotter anche voi potrete dire: datemi un punto e vi disegnerò il mondo!

Commenti