Pump ‘n’ Volume di Dior: miglior mascara 2017

Promette un effetto ciglia finte grazie al tubetto comprimibile che eroga una maggiore quantità di prodotto

0
1068
mascara dior

Uscito il 1° aprile, il nuovo mascara di Dior promette di fare miracoli per le ciglia. Anche se potrebbe sembrare un Pesce d’aprile è tutto vero e lo ha confermato Peter Philips, il direttore creativo di Christian Dior Make up. Visto per la prima volta alla Parigi Fashion Week durante la sfilata Autunno/Inverno 2018, si è subito candidato come miglior mascara 2017. La modella Bella Hadid, testimonial della maison Dior, ha sfoggiato il mascara alla festa dopo la sfilata per uno sguardo magnetico.

Effetto ciglia finte

Tra le migliaia di mascara che garantiscono volume, intensità di colore, allungamento, definizione, curvatura che fanno arrivare le ciglia al cielo il mascara Diorshow Pump ‘n’ Volume si avvale di una formula nuovissima per un naturale effetto ciglia finte. Oltre alla texture ricca e il colore intenso questo mascara asciuga velocemente, “pettina” le ciglia compattandole e senza lasciare brutti grumi

Confezione innovativa

Il vero segreto del nuovo mascara Dior risiede nella confezione che nel 2015 ha addirittura vinto un premio come migliore novità nel settore packaging per il make up. Il tubetto, infatti, è fatto di gomma ed è comprimibile. A cosa serve? A erogare una maggiore quantità di prodotto e permettere di creare un effetto naturale o ciglia finte. Una passata per intensificare lo sguardo, due per aggiungere prodotto e “pompare” letteralmente le ciglia creando uno sguardo extra intenso. Il fatto che il tubetto sia di gomma, inoltre, permette di riscaldare il prodotto e movimentarlo all’interno del tubetto evitando che si asciughi, cosa che spesso accade durante i servizi fotografici come ha raccontato lo stesso Peter Philips. In America è disponibile da un paio di giorni, ma bisognerà aspettare maggio per il lancio internazionale.

Commenti