MAC Cosmetics sbaglia il tutorial make up sul Ramadan

Passo falso di MAC Cosmetics che propone un make up tutorial per il momento sbagliato della giornata del Ramadan

mac_cosmetics_ramadan

Le buone intenzioni di MAC Cosmetics sono state abbattute di recente dalle critiche, spesso giocose, degli utenti di Twitter. Il video tutorial make up pubblicato sul canale Youtube MAC Cosmetics Middle East era dedicato al suhoor, ma si trattava dell’iftar. Rispettivamente i due pasti di una giornata tipica del Ramadan sono stati confusi, con grande divertimento dei musulmani.

La gaffe di MAC Cosmetics

Il marchio, che fa parte di Estée Lauder, non ha ancora risposto alla pioggia di commenti su Twitter, certo è che il video ha creato grande scompiglio nella comunità musulmana. Nel video intitolato Get Ready for Suhoor, si vede una make up artist alle prese con tutti i consigli per realizzare un make up per quello che erroneamente intendevano come il pasto dopo il tramonto. Un trucco completo di ombretto, kajal e mascara ideale per il momento in cui i musulmani si riuniscono per mangiare con amici e familiari. In questa occasione, conosciuta come iftar, uomini e donne musulmane tradizionalmente curano il proprio aspetto. MAC Cosmetics lo ha confuso con il suhoor che corrisponde al pasto leggero che si consuma prima dell’alba



tutorial_mac_suhoor
Passaggi del tutorial “Get Ready for Suhoor” di MAC Cosmetics

La reazione su Twitter

In seguito alla diffusione del video il popolo della rete si è diviso: da una parte chi l’ha presa con filosofia e si è presa gioco dell’errore commesso da MAC Cosmetics, dall’altra chi ha suggerito al marchio canadese di documentarsi meglio prima di realizzare i tutorial. Tuttavia, c’è anche qualcuno che difende MAC Cosmetics dichiarando che anche la tradizione sta cambiando e a Dubai ha potuto vedere persone che si preparavano per il suhoor, indossando perciò anche il make up. La maggioranza si è divertita a pubblicare immagini di trucco e abbigliamento come li ha intesi MAC Cosmetics e come sono in realtà: make up acqua e sapone più pigiama. Tanti hanno ringraziato per il suggerimento, ma rimandano alla prossima volta tutto questo impegno per truccarsi all’alba ed essere attraenti di fronte alla tazza di latte.

mac_cosmetics_ramadan_twitter
Una delle utenti ha pubblicato su Twitter questa immagine con il commento: “No grazie MAC, per il suhoor resto fedele al mio look naturale da volpe traumatizzata”.