Scopri come rimuovere lo smalto glitter con un solo gesto

Dai prodotti più specifici alla semplice colla vinilica, rimuovere lo smalto glitter non sarà più un problema.

0
229
rimuovere smalto glitter

Lo smalto glitterato o gli smalti molto carichi sono belli da vedere e facili da applicare, ma un incubo da rimuovere. Per fortuna la cosmetica ci viene incontro con una vasta gamma di rimedi semplici o più articolati per le più esperte.

Cotone, solvente, carta stagnola

Il primo metodo di rimozione richiede pochi strumenti che possono essere validi anche per lo smalto semipermanente: dischetti in cotone, solvente per unghie possibilmente senza acetone e carta stagnola.

Procedimento: versare il solvente sui dischetti e lasciarli in posa sulle unghie avvolgendoli nella carta stagnola. Far agire e con una passata energica lo smalto si potrà rimuovere rapidamente senza dannosi sfregamenti.

Sponge Nail Polish Remover Quick & Easy

spugna essence

Il secondo metodo prevede l’uso di un prodotto fatto apposta per le pigre: Sponge Nail Polish Remover Quick & Easy. Molte di voi lo conosceranno già, ma coloro che si sono appena affacciate al mondo della nail art si tratta di un barattolino rosa prodotto da Essence che permette di rimuovere gli smalti più resistenti come quello glitterato senza stressare le unghie. Vi basterà immergere le unghie nella spugna contenuta nel barattolo che è imbevuta di un solvente senza acetone e ruotare il dito. Rimuoverete lo smalto glitter e allo stesso tempo tratterete le unghie con dolcezza idratandole e ammorbidendole grazie agli olii essenziali contenuti nella spugna stessa.

Smalto peel off

smalto peel off essence

Un altro prodotto che può prevenire l’incubo di rimuovere lo smalto glitterato è lo smalto peel off che potete trovare anche nella collezione di Essence. Si tratta di uno smalto che, una volta applicato, crea una pellicola su cui stendere il vostro smalto glitterato preferito. All’inizio è bianco, ma dopo 10 minuti diventerà del tutto trasparente e pronto per la stesura del vostro smalto preferito. Quando siete stufe potete togliere tutto come se steste attaccando una figurina all’album.

Peel off con la colla vinilica

A tutte le nostalgiche del programma Art Attack o per usare qualcosa che potreste avere già in casa, lo smalto peel off specifico si può sostituire con la colla vinilica. Chiaramente è un metodo che si prende poco cura delle vostre unghie, ma l’obiettivo di rimuovere lo smalto glitterato velocemente e senza stress si potrà dire raggiunto. Proprio come lo smalto peel off, dopo la prima passata sarà bianco, ma dopo 10 minuti sarà trasparente e pronto per l’applicazione dello smalto che potrete rimuovere con estrema facilità.

Commenti